559619_348608438526783_232639396790355_871252_748164513_n

Piccolo pensierino prima di andare a nanna…

A volte mi chiedo se possano essere utili dei momenti didattici nelle scuole o delle campagne di sensibilizzazione a livello mondiale aventi ad oggetto il valore della vita e il senso della nostra esistenza: esserci non è affatto scontato. Se risulta più difficile interrogarsi sul senso della nostra esistenza, lo è meno darle un valore. Molto spesso queste riflessioni nascono dentro di noi quando ci succedono delle brutte esperienze, quando ci rendiamo conto che siamo davvero appesi a un filo e fondamentalmente soli nel percorso chiamato “Vita”. E allora a volte mi domando: se solo facessimo questo esercizio di riflessione tutte le mattine, se fossimo innamorati della vita tutti i giorni, non riusciremmo a trasmettere il nostro amore anche agli altri? E se tutti fossimo contagiati dall’amore verso la vita, il mondo non sarebbe leggermente migliore? Forse sì, forse no, sta di fatto che ci sono persone che ci hanno dimostrato di non dare alcun valore alla vita, né propria e né degli altri. Sta di fatto che i media sono i protagonisti della storia presente e, prima che si consacrino protagonisti in negativo, forse è bene si tramutino in strumenti responsabili di educazione e di sensibilizzazione. Chissà che un giorno pace e amore non riescano a superare l’odio, magari partendo dalla base: dando il giusto valore alla vita.

Giancarlo Capriglia

 

Share Button
0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *