Bilancio 3

Qui di seguito riporto parte dell’intervento verbalizzato nella seduta di Consiglio Comunale del 6 marzo 2019: 

Quello che mi piacerebbe evidenziare di questo bilancio è il progresso rispetto agli scorsi anni (parlo dei nostri anni, non delle passate Amministrazioni) e la metodicità con cui è stato costruito il Dup e il piano delle opere pubbliche: il primo, come avrete sicuramente notato, contiene gli obiettivi del triennio scritti in maniera chiara ed è differente rispetto agli scorsi anni. Il secondo indica codici di intervento, tipologia di intervento e livelli di priorità, necessari per avere una visione chiara di città.

Questa Amministrazione si è concentrata nel corso dei primi due anni e mezzo di governo prevalentemente sui temi di: sicurezza, cura e formazione e manutenzione e ha continuato a migliorare costantemente gli investimenti e i servizi. Con questo bilancio si vuole ampliare le vedute.

Uno dei problemi che si riscontrano spesso in politica è che non si fanno le “fotografie” dei vari anni  e, quindi, ci si dimentica subito delle cose fatte (capita anche a noi che siamo parte attiva) e ci si ricorda solo di quello che invece non è stato portato a compimento. Da un lato questa cosa è positiva perché ci spinge a buttarci a capofitto sul prossimo obiettivo, dall’altro può essere logorante perché le cose da fare sono talmente tante che sembra in certi momenti di stare fermi.  Per questo, un esercizio che faccio spesso come parte politica è un confronto negli anni tra ciò che è stato dichiarato e ciò che è stato effettivamente mantenuto e per farlo non si può prescindere da un controllo incrociato dei numeri. Lo faccio perché credo sia importante mettersi in discussione e per mantenere il controllo sull’operato del governo.

Parto dai numeri.

Evidenti miglioramenti nelle previsioni di spesa:

  • Il bilancio 2017 contava 31MLN di euro.
  • Il bilancio 2018 34MLN di euro.
  • Il bilancio 2019 conta 43 MLN di euro.

E’ vero che quest’anno abbiamo usufruito dello sblocco degli avanzi, ma credo sia comunque importante evidenziare il progresso proprio nell’anno che, a mio avviso, dal punto di vista politico è il più importante; il crocevia per affrontare con maggior serenità il 2020 e il 2021.

Le missioni più importanti sulle quali è previsto un aumento di spesa sono:

  • Missione 1: Servizi, istituzionali, generali e di gestione – totale 8.9MLN di € a fronte dei 6.1 del 2017 e 6.8 del 2018.
  • Missione 3: Ordine pubblico e sicurezza – totale 1.14MLN, 100k in più rispetto agli scorsi anni.
  • Missione 4: Istruzione e diritto allo studio – totale 5.7MLN a fronte dei 3.3MLN del 2017 e i 3.2MLN del 2018.
  • Missione 5: Tutela e valorizzazione dei beni e attività culturali – tot. 1.4MLN a fronte dei 700k del 2017 e 1.1MLN del 2018.
  • Missione 6: Politiche giovani, sport e tempo libero – tot. 1.05MLN a fronte dei 340k del 2017 e dei 536k del 2018.
  • Missione 8: Assetto del territorio e edilizia abitativa – tot. 1.8MLN a fronte dei 478k del 2017 e 596k del 2018.
  • Missione 10: Trasporti e diritto alla mobilità – tot. 8.5MLN a fronte dei 2.6MLN del 2017 e 3.1MLN del 2018.

Passando ai contenuti, la maggior parte di quanto prospettato nei 2 anni precedenti(sempre rimanendo negli ambiti considerati prioritari) è stato completato o l’iter è comunque in una fase avanzata.

a)Sul tema sicurezza gli interventi sono stati costanti e continuativi. Ad oggi il nostro territorio conta di 14 varchi, gli ultimi installati proprio nelle ultime settimane, tutti collegati alla centrale operativa del comando di polizia locale. La nostra polizia locale, inoltre, può vantare di nuove strumentazioni all’avanguardia e nuovi veicoli e motoveicoli.

b)Rispetto alle manutenzioni, se pensiamo alle pertinenze stradali finanziate con parte corrente, la somma stanziata per il 2018 è stata utilizzata tutta e c’è un crono programma di lavori che continuerà nel 2019.

c)Se pensiamo al piano delle opere pubbliche 2018:

  • I lavori sulla pista ciclabile tra Peschiera e S.Donato sono stati appaltati.
  • I lavori sulla piattaforma ecologica sono stati appaltati.
  • Sono stati realizzati ossari e cinerari nei cimiteri di Mirazzano, Linate e S.Bovio.
  • Sono stati effettuati gli interventi nella scuola dell’infanzia di S.Bovio e scuola media di Bettola.
  • I lavori sul consultorio sono stati appaltati.
  • E’ stata fatta la progettazione del distaccamento dei vigili del fuoco.
  • Sono finiti da poco i lavori di ampliamento del parco giochi piccoli angeli a S.Bovio.

Finalmente  quest’anno possiamo investire ingenti somme sulle manutenzioni straordinarie. Questo ci permetterà, di conseguenza, di risparmiare su quelle ordinarie. Nel nuovo piano delle opere pubbliche, infatti, gli investimenti solo nel 2019 sono enormi:

  • 19 interventi totali nel 2019 per un ammontare di 11.6MLN.
  • 13 con priorità massima per un ammontare di 9.2MLN.

Tra questi:

1)Adeguamento impianti della caserma dei carabinieri – 180k.

2)Realizzazione distaccamento vigili del fuoco – 150k.

3)Sostituzione caldaie delle case di via 2 giugno – 260k.

4)Riqualificazione energetica degli edifici scolastici – 700k.

5)Riqualificazione marciapiedi cittadini – 980k.

6)Manutenzione straordinaria strade – 2.5mln.

7)Riqualificazione e valorizzazione piazze – 150k.

8)Nuova realizzazione percorso ciclopedonale S.Bovio-Mezzate – 500k.

9)Riqualificazione percorso ciclo pedonale Mezzate-Mirazzano – 500k.

10)Ampliamento plesso scolastico S.Bovio – 2.2MLN.

11)Ampliamento corpo loculi cimitero di S.Bovio – 300k.

12)Interventi di ripristino post incendio case comunali La Malfa – 200k.

13)Completamento ampliamento biblioteca di via Carducci – 600k.

Detto ciò, è evidente che questo bilancio rappresenti prima di tutto un progresso rispetto agli scorsi anni ma anche una grande sfida e una grande opportunità per la nostra città. Mi auguro che il prossimo anno ci si possa ritrovare a discutere nuovamente di bilancio con ulteriori miglioramenti da evidenziare.

 

Share Button
0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *